Unico mercato di giovedi a Lao Cai però non vale la pena per visitare.
Ci impiega quasi 3 ore e mezza da Sapa o 2 ore e mezza da Lao Cai per arrivarci.
La strada da Lao Cai a Muong Khuong è tornante e in salita, condizione normale. Ma diventa più stretta e brutta strada da Muong Khuong a mercato, una distanza circa 10 km.
Il mercato non vale la pena per quanto tempo ci vuole di macchina. C'è poca gente di Etnia dei Nung, Tay, e Hmong fiori.
Non propongo  più la visita di questo mercato.!!!in realtà ci sono tre mercati che vale la pena da visitare a Lao cai come Bac Ha, Can Cau e Coc Ly

 

Sin ho

Pochissimi turisti visitano Sin Ho all'anno perché sua posizione lontana e difficile da raggiungere. Per chi ama viaggiare lontano da meta battuta, Sin ho è luogo ideale per incontrare le minoranze più intatte e paesaggi spettacolari della montagna nord vietnamita. Si trova in cima a una strada tremenda sterrata 38 km dalla strada 12. Si può visitare anche una caverna della giungla calcare Pusam cap, ci vuole sempre aggiornamento per la condizione di sicurezza per visitarla.

Se a domenica, a Sin ho si trova un mercato coloratissimo delle minoranze come Dao, Hmong, Thai, Lu, totale 15 etnie diverse.

 

Muong te

Pop. 45,000 alt. 900

Anche per un vietnamita questo luogo è suonato molto selvaggio. Non è consigliato per viaggio normale in Vietnam se non abbia interesse speciale tipo fotografia, scoperta, ricerca ecc. Muong te si trova 98 km dalla strada principale a Lai Châu su bacino del fiume Da. Ormai, c'è una diga gigantesca idroelettrica che cambia la vita di centinaia mila persone delle minoranze. Ma questo luogo rimane sempre fuori dalla luce civilizzata. Le minoranze vivono nella povertà e facilmente in contatto con la droga spacciata da Laos. L'ignoranza è una causa principale che contribuisce all'uso di droga.

Ci sono delle minoranze di pochissime persone come Sila, La hu, e Ha nhi.

 

Nghia lo non è un luogo turistico, la città piccola e tranquilla si trova mezzo la valle di Muong Lo, la seconda valle grande dell'Ovest Vietnam, dopo Muong Thanh Dien Bien Phu. Qui vivono maggiormente i Thai neri, una delle etnie importanti del paese. Parlano la lingua Thai-kadai e hanno la cultura proprio ricca.


Hanoi-Nghia Lo distanza 220km-4 ore di macchina

 

Nghia Lo è un distretto di Yen bai, nella vallata di Muong Lo. Il luogo è abitato dalla minoranza Thai bianchi.

Che cosa da visitare a Nghia Lo:

 Muong khuong è un distretto di Lao cai che confina la Cina. Ci sono 14 etnie di minoranza che vivono da secoli in questa zona. L'etnia dei Hmong sono maggiori a Muong Khuong, ci sono altre etnie come Dao, Xa Pho, San Chay, Ha Nhi, Tay, Nung, Hoa …

il mercato è giunto a domenica e meno turistico rispetto a quello di Bac Ha.

 
Segue la strada unica numero 4D sotto il piede della cima piu alta del Vietnam, Fansipan. Dovremmo sostare su passo di O Quy Ho, il passo piu alto del Vietnam per ammirare il tramonto, il sole piano e piano scende mezzo i monti e le nuvole della zona remote e isolata. Non passa tanta gente su questa strada, tranne alcuni gruppi piccoli delle minoranze come i H.mong neri, un’etnia nomadi del Vietnam.

 Le risaie terrazzate a Sapa, da Hanoi a Sapa in treno coloniale. Scoprire i villaggi sotto la cima piu alta del Vietnam. Trekking a Sapa
 
 Page(s):    1  2  3 
viaggio di Alberto
viaggio di Alberto
Hanoi-Ba be-Ha Giang-Sapa-Mu Cang Chai-Nghia Lo-Halong
Italia
è stato un bellissimo ed emozionante viaggio.  Devo fare i complementi a VietnamViaggiArte che ci ha organizzato un perfetto viaggio, La guida Binh Nguyen molto professionale, ottima lingua italiana,  molto simpatica. In particolare, La meta è fuori da classic e molto bella.
Abbiamo avuto i ricordi bellissimi e tante emozioni.
Grazie 10000 da Gruppo Avalon,
Alberto da Milano -Italia
Mario Nguyen
Mario Nguyen Mario Nguyen

info@vietnamviaggiarte.com