Tradizione del funerale in Cambogia
25/06/2019 | 09:24

 In Cambogia, la maggioranza della popolazione segue la religione buddhista Theravada e anche animismo. Percio la cerimonia e la credenza per il defunto è molto particolare.

 I credenti in buddhismo credono che la morte non è una fine di tutto ma inizia una nuova vita più lunga. Reincarnazione è una ruota del riciclo  dello spirito 
Ci sono casi non si può reincarnare e diventano gli spiriti cattivi che fanno male a tutti. Perciò la preparazione per il morto è molto importante per la famiglia. La procedura comincia con il bagno per il morto, cambiando il vestito e profumandolo con liquore di cannella o zenzero.
In Cambogia, la cremazione è frequente. Si può cremare subito o dopo anni di riesumazione. La cenere viene tenuta in pagoda. Perciò la pagoda gioca un ruolo importante nella vita religiosa cambogiana. Nella vita, tutti cambogiani devono dedicare un periodo in pagoda come un modo per rispettare ai genitori e alla religione buddhista.

Leggiamo questa descrizione di un funerale in Cambogia:

La cerimonia è stata organizzata nel seguente ordine:

 

- Prima di morire: quattro o quattro monaci sono stati invitati a pregare affinché i loro figli venissero puniti. I pazienti dettano "Proud", si dedicano alle buone azioni che hanno costruito. Hanno preparato le loro armi e attrezzature per mostrarle.

 

- Dopo la morte: il sacerdote chiuderà gli occhi e la bocca del dente e porterà il 6 fondo al punto da mettere. Accese una candela per mettere cinque lampade sul capo, sulle spalle e sui piedi. Prepara un melograno a forma di anello, un mucchio di oro puro e una fascia di farina raffinata. Sotto il posto, mettono un po d'acqua in un tazzina d'acqua. Il coccodrillo viene scaricato davanti alla casa come segno di una nuova reincarnzione. Sollevando un bacio, tre volte e tre volte, pettinando i capelli con l'acqua, lisciando i capelli di un essere umano.

 

- La processione e lo scioglimento delle statue: sono stati spostati dal rifugio invitando tre tondi di monaci a circolare attorno alla bara. Più tardi, il monaco, il monaco, il monaco, il poeta, il musicista, il monaco, il musicista, il playboy. Bruciando quattro fantasmi), portando quattro zampe in avanti, mentre il destinatario delle candele della gemma e la famiglia dei suoi parenti marciarono dietro.

Quando arrivarono, sistemarono la cosa successiva, con quattro impiegati e le quattro prostitute che portavano una lanterna attorno alla bara. Poi il sacerdote brucia il bastoncino d'incenso, e poi il monaco brucia sull'altare quando la cremazione è finita e il fuoco si sente.

 

Al momento, ci sono alcune variazioni nei funerali a causa del tempo e della perseveranza in combinazione con l'afflusso di stranieri. Ha anche reso questo evento non un tradizionale funerale Khmer. Non importa quante persone muoiano, lo fanno

Tutte le feste e le creazioni, specialmente nel perseguimento di te prima della morte.

 

Occasionalmente, i cinesi celebravano con una matita piena di musica e musica melodiosa. Funerale tradizionale. Per coloro che sono in lutto ci sono tradizionali vestiti (vestiti) cinesi che si siedono e piangono e bruciano diapositive di carta. La cremazione o i cimiteri hanno invitato i cinesi a venire a salutarli in qualsiasi momento. Marito per seppellire o sacrificare un fantasma con una macchina moderna di carta.

 

Per il lutto di solito 100 giorni (3 mesi 10 giorni), alcuni possono raggiungere 1 anno ma ora Solo 7 giorni Sciogliendo le gabbie di sepoltura per un periodo di tempo e prendendo le ossa per celebrare e seppellire in un cesto o una ciotola e raccogliere la cenere in una ciotola tenuta in casa o in giardino o conservato nel monastero.

 

Inizialmente, la cremazione fu presa e posta in acque profonde o collocata nella foresta per permettere agli animali di mangiare.


viaggio di Alberto
viaggio di Alberto
Hanoi-Ba be-Ha Giang-Sapa-Mu Cang Chai-Nghia Lo-Halong
Italia
è stato un bellissimo ed emozionante viaggio.  Devo fare i complementi a VietnamViaggiArte che ci ha organizzato un perfetto viaggio, La guida Binh Nguyen molto professionale, ottima lingua italiana,  molto simpatica. In particolare, La meta è fuori da classic e molto bella.
Abbiamo avuto i ricordi bellissimi e tante emozioni.
Grazie 10000 da Gruppo Avalon,
Alberto da Milano -Italia
Mario Nguyen
Mario Nguyen Mario Nguyen

info@vietnamviaggiarte.com