Trekking pesante nei sentieri molto meno turistici a Nord di Laos

Un viaggio mezzo le tribu e la foresta di Laos
Ci vuole forza, addestramento, e amore per natura e cultura



Itinerario meno battuto:

Thailandia-Huay Xai-Pak Beng-Udom Xai-Pak Nam Noi (incrocio Muang Khua, Phong Sali e Udom xai)-Yopa-Nam Ly-Muong Khua-Nong Khiaw
Qualche destinazione non trovata in cartina normale

Giro combinato di barca, macchina, zattera, trekking, elefante

 
Giorno 1. Chieng Mai – Chieng Khong – Houay Say
 
 
 trasferimento circa 6 ore da Chiang Mai a Chieng Khong presso la confine laotiana. Ia procedura per il visto d'ingresso e poi trasferimento all'albergo Huay Say.
 
Possiamo organizzare un tour entrato da Dien Bien Phu Vietnam o dalla città di  Luang Prabang.
 
Giorno 2. Houay Say – Pak Beng
 
escursione bellissima sul Mekong River, il fiume piu importante della zona asiatica,  da Huay Say to Pak Beng.
Il tragitto passa la zona intatta, verdissimo e scenografico dei villaggi di tribù che vivono isolatamente dalla nostro mondo moderno.
Pranzo a bordo con cibo locale e in pomeriggio continua la rotta verso Pak Beng. Pernottamento in cittadina tranquilla.
 
 
Giorno 3. Pak Beng – Pak Nam Noi
trasferimento in macchina circa 150 km per
 
 Oudomxay sulla strada per il Nord di Laos. Segue la strada numero 2, sosta a Oudomxay per pranzo. Durante pomeriggio continua andare verso il Nord. Mezzo Muang La ed Pak Nam Noi, sosta sulla riva del fiume Nam Phak dove vivono la etnia Khmu. Una minoranza vive da coltivazione di riso e pescare.
 
Pernottamento a Pak Nam Noi. 
 
Giorno  4. Pak Nam Noi – Yopa
nota bene.
Durante la stagione delle Piogge, occorre un giorno in più per trekking, perché la strada da Nam ly diventa impossibile. Si deve far trekking da Nam Ly circa 15 km, 5 ore. 
 
Da Nam Ly, attraverso la giungla fitta che è la casa di 20 elefanti selvatici. La Phu sang, la catena di elefanti lunga 100 km e larga 45 km percorre lungo il fiume Nam Ou a sud della provincia PhongSaly. È la zona ricchissima di patrimoni culturali e vivono 15 etnie che appartengono a 4 gruppi principali in Laos; Burma e Tibetano, Austroasiatico, Tai-Kadai, e Hmong-dao.
Phu sang montagna ha una diversità di spettacoli geologici. Il sistema di grotte, ruscelli e foresta primitiva. A est ci sono delle cime alte specchiano sul fiume Nam Ou.
 Alle circa 10, arriva al villaggio della etnia Khmu Sanam dove inizia il trekking. Passiamo un sentiero via una jungla e scende in una valle di coltivazione allo stile nomardo. Alle 11, arrivò al villaggio di Ban sa Na della etnia Akha che stabilito sulla riva del fiume Nam Pok. Incontriamo la gente locale e pranzo sulla riva del fiume.
Dopo il pranzo, saliamo al villaggio Lo Ma a Ban Chapilou e poi al villaggio Ban Ya Pa della etnia Akhas. Cena e pernottamento alla casa del capo di villaggio.
 
 
Giorno 5. Yopa – Ban Lu Ma
Trekking circa 7 km, 1060 m salita e 680 m discesa, 7 ore.
In buon mattinata, comincia il trekking con una guida di etnia O'pa. Discesa in un sentiero mezzo la coltivazione locale. Verso le 9, attraverso il fiume Nam ly, 7 kilometri, salita 1080 m, discesa 620, circa 7 ore di cammino.
 
Verso le 4 di pomeriggio, arrivo a villaggio Lu Ma, alloggio in una casa locale e cena.
 
 
 
La etnia Lu ma e’ veramente isolata dalla societa’ moderna. Ci sono circa 3000 in Laos, maggioranza di loro hanno vita molto povera e primitiva, di coltivazione riso allo stile nomado e anche oppio. Hanno dei vestiti con bellissimi colori.
 
Giorno 6: Scoperta la cultura di Lu Ma
A mattina, saliamo sulla montagna di Katchouma, 4 kilometri, 250 metri salita, 300 metri discesa, 3 ore di trekking.
Visitiamo un sito religioso di Gouchi Gouna, dove fanno offerta agli spiriti, poi seguiamo un sentiero mezzo la foresta densa. Arriviamo la prima cima, e discesa verso una montagna per vedere spettcolare panorama di natura., vediamo la coltivazione e incontro la etnia. Ritorniamo il villaggio per pranzo.
Durante pomeriggio, continua la visita nel villaggio per capire la cultura locale.
Pernottamento e cena. 
 
Giorno 7   .Ban Lu Ma – Lung Ton
Dipende dalla stagione secca o piogge abbiamo diversi itinerari: 
 
Possiamo visitare la etnia di Hmong Kho
Il villaggio dei Khmu e Lo ma
Trekking mezzo natura e villaggi
 
Giorno 8.Lung Ton – Muang Khoa
 
 
Escursione in fiume Nam Ou circa 3 ore per ammirare la natura bellissima di Laos.
Fiume Nam Bon-paessaggi-fiume Nam Ou-villagio Muang Khoa dei Laos
6 miles. 500m descent. 3 hours of hiking. Pernottamento a Muang Khoa 
 
Giorno 9. Muang Khoa – Nong Khiao
 
Escursione in barca lunga 4 ore, paessaggi bellissimi, visita dei villaggi intatti, e ammira gli spinaccoli di calcare, arriva a Nong Khiao.
Tempo resto di liberta per scoprire la natura intorno.
 
Cena e pernottamento in un resort lungo fiume Nam Ou
Day 10. Nong Khiao
Abbiamo un trekking di 8 kilometri, 300 m discesa, 6 ore.
Continua a scoprire i villaggi e un’escursione in zattera di bambu! 
 
Giorno 11. Nong Khiao – Luang Prabang
 
Un trasferrimento di 4 ore per la vecchia capitale di Laos, sistemazione presso albergo vicino fiume Nam Khan e durante pomeriggio visita qualche sito religioso della capitale.
Cena presso ristorante locale.
 
Giorno 12. Luang Prabang
 
Escursione su elefanti mezzo la jungla e partecipa a vedere il bagno e mangiare degli elefanti.
Dopo pranzo, escursione in barca sul Nam Khan fiume.
 
Start the morning with a 30 minute drive to the beautiful Nam Khan River. Per tornare a Luang prabang.
 
 
Giorno 13. Partenza per Bangkok per Italia.
 
 
Potete entrare modificazioni nello spazio sotto e vi mandiamo il preventivo migliore
   
PARTICIPANTI E GIORNO DI VIAGGIO
Vostro gruppo comprende (*)
 
Il giorno del Vostro viaggio
 
Vostro informazione generale e Contatto
Cognome (*)
Nome (*)
Sesso
Nazionalita (*)
Indirizzo
Email (*)
Conferma E-mail (*)
Telefon (*)
Messaggio (*)
Sicurezza (*)
 
   
Personalizzare questo tour
Viaggio particolare mezzo il verde della giungla e il popolo religioso di Laos

Viaggio particolare mezzo il verde della giungla e il popolo religioso di Laos

Prezzo: contattaci
Per dimenticare caos della citta' urbanistica Italiana e perdersi nel silenzio eterno della natura di Laos
viaggio di Alberto
viaggio di Alberto
Hanoi-Ba be-Ha Giang-Sapa-Mu Cang Chai-Nghia Lo-Halong
Italia
è stato un bellissimo ed emozionante viaggio.  Devo fare i complementi a VietnamViaggiArte che ci ha organizzato un perfetto viaggio, La guida Binh Nguyen molto professionale, ottima lingua italiana,  molto simpatica. In particolare, La meta è fuori da classic e molto bella.
Abbiamo avuto i ricordi bellissimi e tante emozioni.
Grazie 10000 da Gruppo Avalon,
Alberto da Milano -Italia
Mario Nguyen
Mario Nguyen Mario Nguyen

info@vietnamviaggiarte.com