Viaggio particolare mezzo il verde della giungla e il popolo religioso di Laos

Per dimenticare caos della citta' urbanistica Italiana e perdersi nel silenzio eterno della natura di Laos

1° Giorno: Luang Prabang – Ban Mok Chung

Si comincia a camminare dal villaggio Ban Huany Lo del popolo etnico Khmu al Nord di Luang Prabang che dista di 40 Km. Il sentiero da percorrere in salita attraversa i due villaggi dei popoli etnici Khmu e Hmong. Sosta per visitare del villaggio Ban Mokchung e Pha Peung. Pernottamento a Ban Mok Chung.

Tempo: 1 ora in la macchina - 6 ore a camminare.
 

2° Giorno: Ban Mok Chung - Ban Houay Kok
Continua a camminare su una strada non tanta buona che attraversa una foresta fittissima di bambù. Pranzo Nel villaggio Ban Na Savang del popolo Khmu. Pernottamento nel villaggio Ban Houay.
Tempo: 6 ore a camminare.


3° Giorno:Ban Houay kok - Ban Pak Chaek
Nella mattinata, a piedi attraversando il villaggio Huay Kha del popolo Khmu per arrivare alla cascata Tad Ngai e Tad Noi, dove è un posto ideale per il pranzo e approfittando per il bagno. Dopo un pisolino, continua il viaggio sempre a piedi verso il fiume Nam Ou per arrivare al villaggio Ban Pak Chaek del popolo etnico Lao-Leu per pernottamento.
Tempo: 6 ore a camminare.
 
 

4° Giorno: Ban Pak Chaek - Ban Huay Oun
Con la barca per attraversare il fiume Nam Ou. Continua il viaggio a piedi attraversando il villaggio Pak Chaek del popolo Lao-Leu lungo la vallata con le bellezze delle risaie ad arrivare ai villaggi Huay Thoum, Yha Nang del popolo etnico Khmu. Una sosta per un pranzo all’aria aperta e continua il viaggio a piedi fino al villaggio Huay Oun per pernottamento.

Tempo: 6 ore a camminare.
 

5° Giorno: Ban Huay Oun - Ban Hat Huay
Dopo la colazione, in cammino attraversa la zona del popolo etnico Hmong dove la gente setaccia l’oro nei ruscelli sotto la montagna Pha Pon Golden. In salita sulla montagna per ammirare il panorama dall’alto. Pranzo al cielo aperto. Continua a camminare fino alla zona Pha Pon, al villaggio Ban Hat Huay del popolo etnico Khmu per pernottamento
Tempo: 6 ore a camminare.
 


6° Giorno: Ban Hat Huay - Ban Houa Sking - Luang Prabang
Con la macchina per arrivare al distretto Pak Xeng di cica di un’ora e continua a piedi fino alla zona della montagna calcarea sotto lo splendido panorama. Nell’arrivo al villaggio Ban Na Po che si trova al fianco del fiume Nam Xeuang, avrà la possibilità di divertire a remare la barca kayak con aiuto tecnico dal personale esperto. Pranzo in picnic a seconda usanza Laotiana. Libero a riposo oppure fare l’avventura lanciarsi dalla punta della montagna al fiume Nam Xeuang molto profondo e freddo. Pernottamento nel villaggio Ban Houa Sking e qui gli abitanti racconteranno la loro vita durante la guerra nell’Indocina
Tempo: 1 ora con la macchina – 5 ore a remare la barca kayak.
 

7° Giorno: Ban Houa Sking - Luang Prabang
Nella mattina visita del villaggio e poi remare la barca Kayak lungo il fiume Nam Xeuang. La corrente d’acqua è talmente forte quindi fa molta paura a chi sa appena a nuotare, mentre fa divertire a chi sa a nuotare bene. Per il ritorno a Luang Prabang, si cammina fino al villaggio Ban Hat Khang dove attendersi la macchina.
Tempo: 1 ora con la macchina – 5 ore per la barca Kayak.
Nota Bene: Nella stagione secca, remare la Kayak a livello ½. Nella stagione di pioggia, livello è di 2/3.
Potete entrare modificazioni nello spazio sotto e vi mandiamo il preventivo migliore
   
PARTICIPANTI E GIORNO DI VIAGGIO
Vostro gruppo comprende (*)
 
Il giorno del Vostro viaggio
 
Vostro informazione generale e Contatto
Cognome (*)
Nome (*)
Sesso
Nazionalita (*)
Indirizzo
Email (*)
Conferma E-mail (*)
Telefon (*)
Messaggio (*)
Sicurezza (*)
 
   
Personalizzare questo tour
Trekking pesante nei sentieri molto meno turistici a Nord di Laos

Trekking pesante nei sentieri molto meno turistici a Nord di Laos

Prezzo: contattaci
Un viaggio mezzo le tribu e la foresta di Laos Ci vuole forza, addestramento, e amore per natura e cultura
viaggio di Alberto
viaggio di Alberto
Hanoi-Ba be-Ha Giang-Sapa-Mu Cang Chai-Nghia Lo-Halong
Italia
è stato un bellissimo ed emozionante viaggio.  Devo fare i complementi a VietnamViaggiArte che ci ha organizzato un perfetto viaggio, La guida Binh Nguyen molto professionale, ottima lingua italiana,  molto simpatica. In particolare, La meta è fuori da classic e molto bella.
Abbiamo avuto i ricordi bellissimi e tante emozioni.
Grazie 10000 da Gruppo Avalon,
Alberto da Milano -Italia
Mario Nguyen
Mario Nguyen Mario Nguyen

info@vietnamviaggiarte.com