Viaggio Autentico culturale e fotografico del Nord Vietnam

Hanoi -Ba be -Bao Lac-Meo Vac-Dong Van-Yen Minh-Quan Ba-Ha giang-Pan Hou-Bac ha-Sapa-Mu Cang Chai-Nghia lo-Ky son-Hanoi
Durata: 11 giorni/ 10 notti, viaggio naturalistico, culturale, etnogragfico nella zona fuori da meta battuta del nord Vietnam

Giorno 1: Da Hanoi a lago di Ba Be, 240 km, altezza 250-300 m su livello di mare

Partenza alle 7:00

  • Visita il mercato di fiori Nghi Tam alle 8:00
  • Visita il museo etnografico a Thai Nguyen alle 10:00
  • Sosta lungo strada fabbrica familiare di vermicelli di tapioca e falegname di legno acacia.
  • Attraversare il lago di Ba be se pullmino 24 sedili e cammino circa 20 minuti per arrivare alla casa locale di etnia Tay.
  • Sistemazione la stanza e cena locale (la casa locale di etnia con le camere private, il bagno e la doccia comune fuori dalle camere)

 

Itinerario dettagliato:

Sosta al mercato dei fiori di Nghi Tam per ammirare tanti tipi di fiori venduti a Hanoi

passiamo la provincia di Thai Nguyen, il paese di tè verde, la fortezza di Viet Minh ATK dove Ho Chi Minh e generale Giap hanno avuto delle decisioni importanti per umiliare l'esercito invasore francese e poi andiamo verso Bac Kan, il capo luogo delle minoranze Tay, Nung e Hmong, ma più famoso luogo da vedere e il lago di Ba Be. Siamo fermati mezzo strada per chiacchierare con la gente locale di Tay…

Alle 9:30 Hanoi-Thai Nguyen in autostrada passa la fabbrica gigantesca di Sam Sung dove lavorano 100 mila operai vietnamiti, sosta in un bar all'incrocio e poi autostrada verso Cho Moi a Bac kan, circa 45 km, e poi andiamo a Bắc kan ancora 50 km, e poi proseguiamo stradina per 50 km a Ba Be a Phu Thong, che fu una fortezza dei francesi. Arrivò a Pac Ngoi alle 5, con calma!

 

Giorno 2: Ba Be-Bao Lac

  • 150 km strada montuosa, tornante, qualità buona, salita a anche a passo di Phia Oac 1931 m della catena Ngan Son
  • Etnie di minoranza: Tay, Dzao (incontro lungo strada), Hmong, e Lo Lo neri ( rari solo in qualche villaggi come Na van, Coc San, Khuoi Khuong ).
  • Il mercato di Bao Lac a Domenica dove si possono incontrare le etnie: Tay, Nung, Dzao, Lo lo, San chi (villaggio di Khuoi Chu, xa Thuong ha, xa Kim Cuc, xa hong tri, e Co ba)

Itinerario dettagliato

Visita il lago di Ba be in barchetta fino la grotta di Puong e attraversa la grotta per raggiungere il pullmino 5-6 ore di escursione

Bao Lac è una cittadina piccola della provincia di Cao Bang, confina con la Cina e dove vivono ancora le minoranze autentiche. Per visitare i villaggi a volte ci vuole una camminata 5 km via sentiero argilloso.

 

Partenza alle 11:00 arrivo a Bao Lac alle 17:00

Hotel Duc Tai o Thuy Duong, hotel molto modesto, camere private, cena in ristorante locale e colazione presso l'albergo.

 

Giorno 3: Bảo lạc-60 km-Meo vac-20km-Dong Van-90km- Quản bạ-42km-Ha giang

 

La strada 34 lungo il fiume di Gam-strada 4c, questo itinerario è fuori da meta battuta, poco turistico. Ci sono paesaggi mozzafiati, la strada diventa piu dissestata, tornante, e stretta. Si incontra la povertà della gente.

Il fiume Gam proviene dalla Cina e scende fino il lago grande a Tuyen Quang, dopo di che incontra il fiume Lo (Pan Long in Cina). Il fiume è principale a Est con due affluenti, fiume Gam e Fiume Chay.

 

Etnie da incontrare: Hmong, Dzao, Lo Lo, Nung

Fotografia: le risaie terrazzate, paesaggi della montagna calcare, persone di minoranze

Da visitare:

  • I mercati autentici e colarati delle minoranze tra famosi mercati: a Domenica come a Meo Vac, Dong Van, e anche mercati seguendo i segni zodiaci come quello a Lung Phin.
  • I villaggi delle etnie
  • Il palazzo del re di etnia Hmong
  • I paesaggi mozzafiati delle montagne, vallate, risaie terrazzate

Pernottamento a Hotel Hoa Cuong standard, colazione e cena fuori in ristorante locale.

Altrimente pernottamento in una casa antica di un mandarino dell'etnia di Hmong. Chung Pua Alberge di Meo Vac.

 

 

Molto interessante a capire loro usanze culturali

"Dappertutto si trovano le montagne calcari, strati su strati, mile di forme diverse, senza parola per descriverne. La ripidezza come se cadesse libero da mile metri a passo di Ma pi leng, il paesaggio è mozzafiato" .

 

Giorno 4: dalla catena di Dong Van alla catena di Hoang Su Phi- thông nguyên pan hou

Ha giang-90km-Thong Nguyen

Il distretto di Quan Ba si è insediato nella vallata circondata da vette calcare

Ha giang è capoluogo su fiume chiaro Song Lo

Vivono i villaggi di etnie Tay sotto il piede della montagna Tay Con Linh ( 2000 m), il villaggio bellissimo di etnia dei Tay è Phuong Do. Durante stagione di riso maturo, si puo fare un trekking bellissimo tra i villaggi e le risaie.

 

Pan Hou è un luogo remote dove cè una villeggiatura di paglia adagiata lungo la sorgente e la foresta.

Trekking a Thong Nguyen, è un sentiero abbastanza pendente mezzo le risaie e le foreste per scoprire i paesaggi a Thong Nguyen dove vivono le etnie dei Dzao, Tay.

Vicino a Pan hou esiste la sorgente termica calda per fare anche una doccia.

 

Giorno 5: Da Pan Hou a Bac ha

200km

Con la fuori strada si puo scoprire una strada fuori meta battuta Thong Nguyen-Tan Trinh-Yen Binh-Ban Lien-Ta Cu Ty-Bac ha. È una strada di pocchissimo trafico che attraversa la zona a bassissima densità demografica. Da Tan Trinh a Yen Binh, il paese di etnia Pa Then conosciuto per il ballo del fuoco, la strada 279 è veramente dissestata fino la frontiera della provincia di Lao Cai.

E poi si scende a Yen Binh e Ban Lien, la vallata di etnia Tay e Dzao, la lungo il fiume Chay.

Giorno 6: Bac Ha-Sapa

100 km

Topas ecolodge a Thanh Kim è un luogo ideale per pernottamento, il luogo scelto da fondatore di Facebook per sua vacanza in Vietnam.

Strada Bac Ha-Bac Ngam-Tang Loong-Thanh Phu-Thanh Kim

Giorno 7: Thanh Phu-Sapa

30 km

Classico itinerario trekking da Lao Chai-Ta van-Y Linh Ho, mezzo le risaie terrazzate e i villaggi di etnie Hmong neri, Dzay.

Trekking duro nella zona di Ban Khoang- Ta Phin ci impiega 4-5 ore 50 % salita e 50 discesa, nota bene che durante il periodo caldo, il trekking diventa molto faticoso.

Etnie: Hmong, Dzao, Tay, Giay

Giorno 8: Sapa-Tan Uyen-Than Uyen-Mu Cang Chai

 

160 km

Visita il villaggio dell'etnia Lu, un ceppo di etnia Lao. Questa etnia mantiene ancora usanza di laccare i denti a colore nero. Vivono nelle case su palafitte di legno. Coltivano riso e tè verde.

Nella zona di Than Uyen e Tan Uyen si sono insediati i Thai.

Giorno 9: Mu Cang Chai-Nghia Lo

130km

Trekking duro a Mu Cang Chai da Ba Nha a Nga Ba Kim via strada in salita, passa il rotondo, cioè la risaia terrazzata rontonda.  Ci sono villaggi di etnia Hmong lungo il trekking e tantissime risaie terrazzate. Pranzo a Nga Ba Kim in ristorante popolare locale.

Pomeriggio in trasferrimento attraversa il passo di Khau Pha dove si ammira la bellissima vallata di Lim Mong. Cena e spettacolo nella casa di etnia Thai, villaggio di Chao Ha.

Giorno 10: Nghia Lo--Ky son

200 km

A mattina, l'escursione al mercato locale e visita di un villaggio dell'etnia dei Thai. Trasferimento fino il villaggio di Ky Son Moon Garden, sistemazione e partecipare nella cerimonia agli spiriti della casa.

Le usanze delle etnie:

Giorno 11: Ky Son-Duong Lam-Italia

La gita in bici da Ky son a Duong Lam è molto interessante per capire la cultura vietnamita, loro abitazione, tradizione. Questi villaggi mantengono ancora caratteri tradizionali della cultura vietnamita.

 

 

A Bac Kan, Thai Nguyen dove vivono la etnia dei Tay ci sono le cerimonie Long Toong e la canzone di Then. La festa di Long Tong, o scendere alle risaie si svolge dal 4 al 10 gennaio lunare dopo la festa di Tet. È la festa di etnie Tay, Nung, e anche Kinh per inaugurare la nuova stagione di riso. La canzone di Then è tipo popolare con colore religioso.

La festa di Cap sac o la festa dell'inizione di etnia Dzao. La cerimonia per conoscere uno che ha ottenuto un nome sacro del mondo a di la.

La offerta al genio della foresta di etnia Nung. La gente crede che la foresta abbia un genio protettore. Il genio puo proteggere la gente da sfortune come malatie, inondazioni ecc. nel giorno 30 gennaio e nel 2 luglio lunare si deve offrire una offerta al genio. 


Hanoi-Nghia Lo distanza 220km-4 ore di macchina

 

Nghia Lo è un distretto di Yen bai, nella vallata di Muong Lo. Il luogo è abitato dalla minoranza Thai bianchi.

Che cosa da visitare a Nghia Lo:

 
Segue la strada unica numero 4D sotto il piede della cima piu alta del Vietnam, Fansipan. Dovremmo sostare su passo di O Quy Ho, il passo piu alto del Vietnam per ammirare il tramonto, il sole piano e piano scende mezzo i monti e le nuvole della zona remote e isolata. Non passa tanta gente su questa strada, tranne alcuni gruppi piccoli delle minoranze come i H.mong neri, un’etnia nomadi del Vietnam.

 Il mercato di domenica piu grande nella zona delle etnie come Hmong fiori, Phu la, Kinh, e Dao. Perche’ i loro villaggi si trovano sempre molto lontani dal centro commerciale quindi devono andare al mercato per comprare e vendere durante la settimana.

 Piu remote verso il Nord del Vietnam si trova il distretto Dong Van, un luogo merviglioso di creature di natura e cultura etnografica.
Dong Van il distretto confina con la Cina montuosa, altopiano di pietra calcare del Vietnam

 Da Hanoi 234 km, a scoprire un mondo di acqua, montagne, grotte, villaggi di etnie Tay, Dao, Nung, San Chi, la foresta intatta, e solamente paradiso di natura.

 
Si chiama pagoda di Thay <maestro> o la pagoda principale, situata a piede di montagna Sai, il villaggio Sai son, distretto Quoc oai, la provincia Hatay, si trova 25 km da Hanoi a sud occidentale.
Potete entrare modificazioni nello spazio sotto e vi mandiamo il preventivo migliore
   
PARTICIPANTI E GIORNO DI VIAGGIO
Vostro gruppo comprende (*)
 
Il giorno del Vostro viaggio
 
Vostro informazione generale e Contatto
Cognome (*)
Nome (*)
Sesso
Nazionalita (*)
Indirizzo
Email (*)
Conferma E-mail (*)
Telefon (*)
Messaggio (*)
Sicurezza (*)
 
   
Personalizzare questo tour
Viaggio e tour in Vietnam a scoprire le montagne, le etnie, le risaie terrazzate, le cascate, un vero viaggio fuori sentieri battuti

Viaggio e tour in Vietnam a scoprire le montagne, le etnie, le risaie terrazzate, le cascate, un vero viaggio fuori sentieri battuti

Prezzo: da 1525 US$ a persona per gruppo 2 pax
Hanoi-lago di Ba be-Bao Lac- Meo Vac- Dong Van- Yen Minh- Quan Ba- Ha giang- Hoang Su Phi- Pan hou- Bac Ha- Sapa-Mu Cang Chai- Muong ...
Itinerario migliore per scoprire il nord del VIETNAM

Itinerario migliore per scoprire il nord del VIETNAM

Prezzo: USD 1200 a 1500
“i villaggi isolati appoggiati e immersi mezzo le colline continue, le risaie a terrazza come quadro di fantasia, migliaia sorgenti, cascate e fiumi, la vegetazione incantevole ...
Esplorare la zona piu remota del Nord, la natura, cultura, e gente piu bella del Vietnam

Esplorare la zona piu remota del Nord, la natura, cultura, e gente piu bella del Vietnam

Prezzo: preventivo a misura su richiesta
Un viaggio nella zona piu rurale del Nord, mezzo le tribu' primitive e la ricchezza di consuetudine.
viaggio di Alberto
viaggio di Alberto
Hanoi-Ba be-Ha Giang-Sapa-Mu Cang Chai-Nghia Lo-Halong
Italia
è stato un bellissimo ed emozionante viaggio.  Devo fare i complementi a VietnamViaggiArte che ci ha organizzato un perfetto viaggio, La guida Binh Nguyen molto professionale, ottima lingua italiana,  molto simpatica. In particolare, La meta è fuori da classic e molto bella.
Abbiamo avuto i ricordi bellissimi e tante emozioni.
Grazie 10000 da Gruppo Avalon,
Alberto da Milano -Italia
Mario Nguyen
Mario Nguyen Mario Nguyen

info@vietnamviaggiarte.com